UNIVERSITA' DI TORINO Dip. Culture, Politica e Società

Destinatari e selezione

Destinatari

Il Master è a numero chiuso.
Il numero massimo di partecipanti è pari a 50 unità mentre il numero minimo, necessario per l'attivazione del Master, è di 5 iscritti.

- Per il personale dell'Amministrazione Difesa il numero massimo di partecipanti è 40;
- Per i candidati esterni all'
Amministrazione Difesa il numero massimo di partecipanti è 10 (salvo deroghe riservate a figure, con titoli adeguati,  provenienti da specifici settori delle istituzioni e dell’amministrazione dello Stato, della politica internazionale, o delle attività e istituzioni economiche).

Le eventuali iscrizioni tardive saranno valutate a giudizio insindacabile del Consiglio Didattico Scientifico del Master e accolte, fatti salvi gli obblighi di frequenza, fino al raggiungimento di un numero massimo complessivo di 60 frequentatori.

Prerequisito di ingresso al Master è l’essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

Lauree del vecchio ordinamento: tutte, non è richiesta alcuna abilitazione.

Lauree di II livello (ex DM 509/99 e DM 270/2004): tutte, non è richiesta alcuna abilitazione.

Altro:
Il Comitato Scientifico, in conformità a quanto previsto dall’art. 2 comma 5 del “Regolamento per la disciplina dei Master” valuterà l’equipollenza dei titoli presentati dai candidati stranieri.

Potranno inoltre essere ammessi anche i Laureandi.

 
Selezione

Il Master è rivolto prioritariamente a personale italiano e straniero, designato dalla Difesa italiana alla frequenza dello IASD, in possesso di laurea specialistica / magistrale o lauree del vecchio ordinamento, senza alcun vincolo di classe di provenienza. Il Master è altresì aperto a un numero limitato di frequentatori selezionati dall'Università mediante bando di concorso pubblico ed in possesso dei titoli universitari suindicati. 
Il numero massimo dei frequentatori è fissato a 60.
Le eventuali iscrizioni tardive saranno valutate, a giudizio insindacabile, del Consiglio Didattico - Scientifico del Master.

La selezione per titoli avverrà in base alla documentazione presentata da candidato (Voto di laurea, livello di laurea, curriculum vitae, curriculum studiorum, autocertificazione di eventuali titoli valutabili ai fini della graduatoria di merito, eventuale lettera motivazionale).

La valutazione è a cura del Direttore del Master e della Commissione di Selezione, che sarà nominata con successivo atto.

Dalla procedura di selezione sono esonerati gli Ufficiali ed i Funzionari civili A.D. frequentatori del Corso di Consigliere Giuridico delle Forze Armate poiché già preventivamente selezionati in autonomia dalla competente Amministrazione Difesa ed in possesso dei requisiti di cui alla scheda di attivazione.


Al termine delle operazioni di valutazione viene redatta una graduatoria di merito degli/delle ammessi/e che sarà consultabile tramite le credenziali ricevute dai candidati in fase di registrazione sul Portale di Ateneo.

La pubblicazione ha valore di comunicazione ufficiale e pertanto non saranno inviate comunicazioni personali in merito.

Per tutti i dettagli e le scadenze relativi alla pubblicazione della graduatoria e alla successiva procedura di immatricolazione si rimanda al BANDO del Master.

Rinuncia

I/le partecipanti ammessi/e che intendono rinunciare al Master devono darne comunicazione scritta al Direttore. La struttura del corso deve inoltrare tale informazione alla Direzione Didattica e Servizi agli Studenti – Area Didattica- Sezione Post Laurea email: sezione.postlaurea@unito.it. Le quote d’iscrizione eventualmente già pagate non sono rimborsabili.